Omicidio Meredith, parla Sollecito: "Sono passati 10 anni, ma nulla sembra cambiato"

A dieci anni dall'omicidio di Meredith Kercher, Raffaele Sollecito - che di quell'omicidio venne accusato e poi definitivamente assolto insieme ad Amanda Knox - racconta in due brevi tweet sensazioni e ricordi

"Sono passati 10 anni, eppure niente sembra cambiato. A quest'ora ero felice e spensierato; ad una settimana dalla laurea... Progettavo di studiare game development in Irlanda, invece, dopo qualche giorno mi accusarono di un omicidio che neppure sognerei mai".

A dieci anni dall'omicidio di Meredith Kercher, Raffaele Sollecito - che di quell'omicidio venne accusato e poi definitivamente assolto insieme ad Amanda Knox - racconta in due brevi tweet sensazioni e ricordi del caso di cronaca nera che ha scosso l'Italia intera.

Poi, in risposta a un tweet di Papa Francesco ("Cari amici, il mondo ha bisogno di santi e tutti noi, senza eccezioni, siamo chiamati alla santità. Non temete!"), Sollecito replica così: "Vorrei poter avere metà della sua forza". 

sollecito-3-2-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, decine di interventi dopo il temporale della notte: le zone più colpite

  • Anziana morta, il figlio l'ha vegliata per 16 giorni

  • Schianto lungo l'Apecchiese tra auto e moto, è morto il centauro portato in elicottero all'ospedale

  • Accoltellato per difendere la commessa dal rapinatore, è grave dopo l'aggressione al supermercato

  • Neonata prigioniera dell'auto parcheggiata sotto il sole, salvata dai vigili del fuoco

  • Inaugurata la storica Latteria di via Baglioni, look nuovo … e sapore d’antico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento