Omicidio Meredith, parla Sollecito: "Sono passati 10 anni, ma nulla sembra cambiato"

A dieci anni dall'omicidio di Meredith Kercher, Raffaele Sollecito - che di quell'omicidio venne accusato e poi definitivamente assolto insieme ad Amanda Knox - racconta in due brevi tweet sensazioni e ricordi

"Sono passati 10 anni, eppure niente sembra cambiato. A quest'ora ero felice e spensierato; ad una settimana dalla laurea... Progettavo di studiare game development in Irlanda, invece, dopo qualche giorno mi accusarono di un omicidio che neppure sognerei mai".

A dieci anni dall'omicidio di Meredith Kercher, Raffaele Sollecito - che di quell'omicidio venne accusato e poi definitivamente assolto insieme ad Amanda Knox - racconta in due brevi tweet sensazioni e ricordi del caso di cronaca nera che ha scosso l'Italia intera.

Poi, in risposta a un tweet di Papa Francesco ("Cari amici, il mondo ha bisogno di santi e tutti noi, senza eccezioni, siamo chiamati alla santità. Non temete!"), Sollecito replica così: "Vorrei poter avere metà della sua forza". 

sollecito-3-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Foligno, scoperto cadavere lungo la strada: indagano le forze dell'ordine

  • Auto distrutta nell'incidente provocato da un cane libero sulla E45: "Aiutatemi a trovare i padroni"

  • Ferrari 488 Pista, dalle corse alla strada: monta il motore V8 3.9 turbo, venduto a Perugia uno dei pochi esemplari prodotti

  • Artemisia, la bimba umbra dai lunghi capelli rossi, è già una star: dalle super griffe a Netflix

  • Mantignana, donna trovata morta in un appartamento: le indagini dei carabinieri

  • A Città di Castello apre il ristorante-pizzeria Food Art: mangi e leggi libri e fumetti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento