Olmo, banda di ladri improvvisata cerca di aprire la cassa con l'esplosivo, ma brucia i denari

E' accaduto nella notte ad un grande supermercato della zona di Olmo. L'obiettivo era lo sportelletto della cassa continua della struttura. Ma la fiammata non ha fatto altro che rovinare alcune banconote all'interno

Volevano far saltare la cassa continua di uno dei più grandi supermercati di Perugia ad Olmo, ma forse l'inesperienza ha provocato soltanto una fiammata che ha bruciato alcune banonote ma non ha fatto aprire lo sportello blindato.

La scoperta è stata fatta dai dipendenti che hanno poi chiamato nella mattina di oggi - 12 aprile - i carabinieri di Castel del Piano che sono intervenuti per i rilievi. I ladri avevano provato a far saltare la cassa con della miccia che in parte è stata ritrovata e sequestrata. Sarebbero state acquisite anche delle immagine della video-sorveglianza. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Dramma in via Canali, donna di 49 anni trovata morta in un parcheggio

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

  • Perde il controllo del ciclomotore e finisce a terra, muore a 43 anni

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento