Olmo, lite tra stranieri: arrestati per spaccio e resistenza

Una coppia di stranieri, un tunisino ed una giovane rumena di 19 anni sono stati arrestatti a Perugia per detenzione e spaccio di droga e resistenza a pubblico ufficiale

Un ragazzo tunisino di 23 anni e una rumena di 19 sono stati arrestati a Perugia, rispettivamente per detenzione e spaccio di droga e per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

L'arresto è scattato dopo una segnalazione su una lite a Olmo nel piazzale del Pam giovedì sera. All’arrivo dei carabinieri, i due hanno gettato un involucro con 20 grammi di hashish già suddiviso in dosi e pronto per la vendita.

T.A., tunisino, dell’88, senza fissa dimora e F.A. nata in Romania nel ’92, sono stati arrestati, mentre la giovane si scagliava contro uno degli agenti per tentare la fuga.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Capanne, poliziotto aggredito al collo da un detenuto: "Ennesimo e grave episodio"

    • Cronaca

      Tragedia a Perugia, incendio in un appartamento: muore avvolta dalle fiamme

    • Cronaca

      Elce, furti nel quartiere: ora è caccia al topo d'appartamento

    • Cronaca

      Ginocchiata in faccia, calciatore 13enne in ospedale: trasferito d'urgenza al Meyer di Firenze

    I più letti della settimana

    • I dieci migliori ristoranti di Perugia: la classifica aggiornata

    • Dramma a Perugia, noto medico 65enne trovato morto nel suo studio

    • Speciale Natale, 10 idee regalo per lui: ecco i consigli per farlo felice

    • Natale 2016, i dieci regali da non fare mai e poi mai: guida per evitare figuracce

    • Ecco dove mangiare la migliore cucina di pesce a Perugia: la lista dei 10 ristoranti più votati

    • Perugia, dramma nel primo pomeriggio: uomo trovato morto nel bosco

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento