martedì, 30 settembre 16℃

Obbligo catene, Comandante Polizia provinciale smentisce notizia su multe

Il comandante della Polizia provinciale di Perugia smentisce l'emanazione di multe per la mancanza delle catene da neve a bordo nelle strade caratterizzate dalla relativa segnaletica

Redazione 14 dicembre 2011

Sono prive di fondamento le notizie riguardo l’elevazione di multe da parte della Polizia provinciale di Perugia per la mancanza di catene a bordo lungo le strade contrassegnate dall’apposita segnaletica. Questo è quanto rende noto il comandante del Corpo di Polizia provinciale, Luca Lucarelli a seguito della diffusione nel marscianese, anche a mezzo stampa, di notizie sull’arrivo di sanzioni agli automobilisti sorpresi senza catene a bordo o pneumatici da neve.

Sull’argomento è intervenuto anche l’assessore provinciale Roberto Bertini: “Si tratta solo di inutili allarmismi e quindi ingiustificate preoccupazioni. La Polizia provinciale sta facendo prevenzione in questa materia, ma non risulta che siano state elevate sanzioni di questo tipo. Sono notizie del tutto infondate”.

 

Annuncio promozionale

Marsciano
strade

Commenti