Forti nevicate in Appennino (oltre 40 centimetri): fiocchi previsti anche a valle

Umbria Meteo ha diramato il bollettino meteo per le prossimo 72 ore. Si potrò tornare a sciare negli impianti marchigiani. Neve anche tra i 400-600 metri nelle prossime ore. Ma gran parte dell'Umbria sarà risparmiata

Molta neve è scesa e sta scendendo intensamente sull'Appennino umbro-marchigiano: in particolare sulla zona dei Sibillini come mostrano le webcam e come ha confermato UmbriaMeteo.com. Le nevicate continueranno - a tratti anche con forte intensità - fino alla prossima notte e  ci sono quindi discrete possibilità che possano depositarsi al suolo fino a 40/50 cm di neve, sufficienti per l'apertura di alcune piste da sci nel fine settimana nell'area delle Marche (in Umbria l'unico impianto resta chiuso perchè senza manutenzione e gestione). Nevicate anche nei prossimi giorni, anche a quote intorno ai 600 metri ma non saranno particolarmente abbondanti. Gran parte dell'Umbria però sarà risparmiata dal maltempo. Ecco il bollettino meteo di UmbriaMeteo.com

BOLLETTINO METEO
Sull’Umbria molte nubi ancora nelle prossime 18/24 ore con schiarite sull’ovest della regione ed ancora precipitazioni sparse lungo l’Appennino, nevose inizialmente fin sui 1100 metri ma con quota in lento calo fin sui 600 metri. 

Domani sabato 24 gennaio ulteriore miglioramento, specie tar la tarda mattinata ed il primo pomeriggio quando cesseranno le precipitazioni in Appennino ed assisteremo a temporanei rasserenamenti sull’ovest della regione. Tra la serata di domani sabato 24 gennaio e la mattinata di domenica 25 gennaio nuovo generale aumento delle nubi con ancora qualche nevicata in Appennino fin sui 400/600 metri di quota.

 Lunedì 26 gennaio molte nubi con residue, isolate nevicate in Appennino, fino a quote basse, poche nubi e prevalenza di sole sul resto dell’Umbria. Martedì 27 gennaio cessazione delle precipitazioni ma nubi in aumento. Temperature in calo fino a lunedì 26 gennaio, in lieve aumento martedì 27 gennaio. Venti moderati nord orientali con qualche iniziale rinforzo in Appennino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Ricerche sul monte Serrasanta a Gualdo Tadino, trovato il corpo del 40nne

  • Il Comune di Perugia assume personale, il bando e la scadenza

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

Torna su
PerugiaToday è in caricamento