Occhio alle scivolate, neve e ghiaccio per il risveglio dei perugini

Tetti imbiancati e lastre di ghiaccio nelle zone d'ombra. Difficoltà ad uscire di casa o davanti alle scuole

Bianco risveglio a Perugia dopo la breve nevicata di ieri sera. Questa mattina più che di neve, però, si è parlato di ghiaccio e dei disagi alla circolazione stradale e pedonale.

Tetti bianchi e freddo intenso fino alle 10, quando è spuntanto un pallido sole e ha riscaldato l'aria. Tantissime le segnalazioni per strade e piazzali ghiacciati (come piazzale Umbria Jazz). Disagi davanti a molte scuole perugine con lastre di ghiaccio che rischiavano di far cadere genitori e bambini. Una lettrice ci segnala che "davanti alla scuola materna di Ripa con l'asfalto rifatto da poco si pattina e sono caduti molti bambini compresi i genitori". Un'altra lettrice ci segnala la difficoltà ad uscire dalla via di casa e l'urto contro un muretto a causa della strada ghiacciata.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Serie B, il Brescia non perdona il Perugia: al Curi finisce 2-0

  • Attualità

    Leonardo Cenci lotta in ospedale, 'telefonata' del Presidente Sergio Mattarella

  • Attualità

    Lotta allo smog, ancora due giorni di limitazione alla circolazione a Perugia e Ponte San Giovanni

  • Attualità

    Monsignor Paolo Giulietti nominato arcivescovo di Lucca da papa Francesco

I più letti della settimana

  • Le condizioni di Leo Cenci ricoverato in Ospedale: l'ultimo bollettino medico

  • Leonardo Cenci ricoverato di nuovo in ospedale: "Forza, non mollare"

  • E45 chiusa al traffico tra Canili e Valsavignone, viadotto sequestrato: i percorsi alternativi

  • Magione: donna trovata morta in casa, uccisa da una coltellata

  • Raccordo Perugia-Bettolle, si rompe un pezzo del giunto del viadotto: traffico in tilt

  • Leonardo Cenci lotta in ospedale, 'telefonata' del Presidente Sergio Mattarella

Torna su
PerugiaToday è in caricamento