Occhio alle scivolate, neve e ghiaccio per il risveglio dei perugini

Tetti imbiancati e lastre di ghiaccio nelle zone d'ombra. Difficoltà ad uscire di casa o davanti alle scuole

Bianco risveglio a Perugia dopo la breve nevicata di ieri sera. Questa mattina più che di neve, però, si è parlato di ghiaccio e dei disagi alla circolazione stradale e pedonale.

Tetti bianchi e freddo intenso fino alle 10, quando è spuntanto un pallido sole e ha riscaldato l'aria. Tantissime le segnalazioni per strade e piazzali ghiacciati (come piazzale Umbria Jazz). Disagi davanti a molte scuole perugine con lastre di ghiaccio che rischiavano di far cadere genitori e bambini. Una lettrice ci segnala che "davanti alla scuola materna di Ripa con l'asfalto rifatto da poco si pattina e sono caduti molti bambini compresi i genitori". Un'altra lettrice ci segnala la difficoltà ad uscire dalla via di casa e l'urto contro un muretto a causa della strada ghiacciata.

Potrebbe interessarti

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Lavastoviglie pulita e profumata, ecco i rimedi naturali

  • Grande Fratello 2019, vince la concorrente umbra Martina Nasoni

  • Farmaci equivalenti e farmaci di marca: sono proprio uguali?

I più letti della settimana

  • Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

  • Umbria, vaga a piedi in superstrada: "Sono stato licenziato e mia moglie mi ha lasciato"

  • Perugia, follia al Pronto Soccorso: familiare di un paziente aggredisce e colpisce in faccia un infermiere

  • Quando iniziano i saldi estivi 2019, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Città di Castello, marito e moglie scomparsi: la ricerca finisce in tragedia, trovati morti

  • Città di Castello, coppia di francesi scompare nel nulla: ricerche in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento