Blitz dei Nas di Perugia nel magazzino, sequestro da 150mila euro

Sequestrate 3mila confezioni di integratori e un magazzino

Ancora un blitz dei carabinieri del Nucleo antisofisticazione. Gli uomini del Nas di Perugia, come spiega una nota del Ministero della Salute, hanno effettuato un’importante operazione nel settore degli integratori alimentari.

Gli investigatori dell’Arma, infatti, a conclusione di alcuni accertamenti, hanno sequestrato amministrativamente quasi 3.000 confezioni di integratori che non erano mai stati notificati all’Autorità competente, e il deposito di circa 400 metriquadri in cui i prodotti erano stoccati, in quanto privo degli specifici requisiti igienici.  Il valore complessivo del provvedimento è di oltre 150.000 euro.

Potrebbe interessarti

  • Dove mangiare bene a Perugia, secondo chi ci è stato

  • Rinfrescarsi a Perugia, ecco le principali piscine pubbliche con le relative tariffe

  • Alcol denaturato, un potente disinfettante per l'igiene domestica

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • L'Umbria in Prima Serata, su Sky la puntata tutta umbra di 4 Hotel. Barbieri: "Ecco i protagonisti e le location"

  • A piedi sulla E45, travolto e ucciso da un'automobile

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Investito sulla E45, il testimone: "Ho cercato di convincerlo a salire in auto, poi si è lanciato sulla strada"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento