Pierre Carniti e il suo amore per l'Umbria, lutto per la sua morte: "Una vita in difesa dei lavoratori"

Il cordoglio della presidente Catiuscia Marini per la morte di Carniti, che da anni aveva scelto di vivere a Massa Martana. "Fine intellettuale e grande sindacalista"

Pierre Carniti foto www.vocealta.it

Pierre Carniti, "una delle più importanti figure del sindacalismo italiano ed europeo" storico segretario generale della Cisl , aveva scelto l'Umbria come sua seconda casa. Carniti da molto tempo viveva infatti a Massa Martana, in Umbria. Una regione a cui era molto legato. Al cordoglio per la sua scomparsa si unisce anche la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini. 

 "Fine intellettuale che aveva una propria visione del mondo del lavoro, sempre in difesa dei diritti dei lavoratori”. Sono queste le parole della presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, che continua: “Lo vogliamo ricordare per le sue idee vive ed innovative,  per la generosità che ha sempre contraddistinto il suo impegno di  sindacalista, di politico e  di uomo delle istituzioni nazionali ed europee a conferma di una personalità apprezzata e riconosciuta oltre i confini nazionali". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento