Tragedia in piazza Grimana, 26enne si accascia al suolo e muore: sospetta overdose

I passanti hanno allertato il 118, i medici hanno tentato di rianimare il giovane marocchino, inutilmente. Sul posto la polizia per gli accertamenti

Sospetta overdose in piazza Grimana in questi primi giorni del 2019. Un uomo del 1992, di nazionalità marocchina, si è accasciato nel parco davanti all’Università per Stranieri ed è morto poco dopo l’intervento del personale del 118.

Secondo le prime informazioni si tratterebbe di un decesso a seguito di assunzione di sostanze stupefacenti, anche se la polizia non ha rinvenuto siringhe e il personale medico non avrebbe trovato buchi sul corpo dell’uomo, ipotizzando un’assunzione in pasticche o in polvere. Per stabilire le cause della morte si dovranno attendere gli accertamenti medico autoptici.

Il corpo accasciato nel piazzale in mezzo alle auto è stato notato da alcuni passanti intorno alle 9.30 e sono subito stati allertati i soccorsi alla centrale unica del Santa Maria della Misericordia. Sul posto è arrivato un mezzo del 118 e il personale ha cercato di rianimare l’uomo che ancora respirava. Dopo interminabili minuti e tentativi medici, però, lo straniero è deceduto.

Secondo quanto potuto appurare il marocchino era giunto in mattinata da Gubbio dove risiedeva regolarmente, molto probabilmente proprio per acquistare la dose che si è rivelata mortale. Se venisse confermata la morte per droga si tratterebbe del primo decesso per overdose in Umbria nel 2019, dopo che a Capodanno sono state soccorse quattro persone per abuso di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Foligno, scoperto cadavere lungo la strada: indagano le forze dell'ordine

  • Era accusata di rubare dalla cassa, ma in realtà era innocente: l'avvocato scopre complotto

  • Auto distrutta nell'incidente provocato da un cane libero sulla E45: "Aiutatemi a trovare i padroni"

  • Offerte di lavoro a Perugia e provincia: guardie giurate, operai, elettricisti, impiegati e addetti alla contabilità

  • Grave incidente stradale sulla E45: auto distrutta, ferite mamma e figlia

  • Ferrari 488 Pista, dalle corse alla strada: monta il motore V8 3.9 turbo, venduto a Perugia uno dei pochi esemplari prodotti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento