Tragedia durante l'escursione: muore davanti agli occhi del figlio, inutili i soccorsi

Il figlio ha tentato disperatamente di rianimarla: i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso

Tragedia in Umbria nella giornata di sabato 21 luglio. Una turista austriaca di 75 anni è morta nel primo pomeriggio di oggi mentre stava effettuando una escursione in compagnia del figlio. Come riferisce una nota dell'Azienda Ospedaliera di Perugia la donna è rimasta vittima di un arresto cardiocircolatorio in località Monte Birbone, nel comune di Monteleone di Spoleto, intorno alle 15.15.

Ad allertare i soccorsi è stato proprio il figlio della donna che si è tenuto in contatto con gli operatori della centrale del 118, effettuando lui stesso manovre salvavita, in attesa degli sanitari.

È stato anche allertato l'elisoccorso, partito dalla postazione di Fabriano, ma il medico ha potuto solo constatare il decesso della donna. Sul posto sono anche intervenuti gli operatori del Soccorso Alpino e i carabinieri. Per la donna, purtroppo, non c'è stato nulla da fare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Inchiesta anti-ndrangheta a Perugia, tutti i nomi degli arrestati e fermati in Calabria e in Umbria

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • Lungo la Pievaiola scontro tra tre auto all'ora di cena: mezzi distrutti, feriti

  • Arresti per 'ndrangheta, la cosca perugina faceva paura: "Basta una mia parola e si pisciano addosso"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento