E' morta Marina Ripa di Meana, la vip che amava l'Umbria

Aveva 76 anni. Agli amici aveva detto: "Sarà il mio ultimo Natale"

Marina Ripa di Meana, carriera e vita privata

Nata a Reggio Calabria il 21 ottobre 1941 con nome di battesimo Marina Elide Punturieri, è stata la moglie di Alessandro Lante della Rovere, prima di risposarsi con Carlo Ripa di Meana, ed una delle protagoniste più significative del jet set e dei salotti culturali italiani. Un personaggio anticonvenzionale e trasgressivo, amica di Alberto Moravia e degli artisti Mario Schifano e Tano Festa, capace di accendere ed animare discussioni con opinioni eccentriche e fuori dagli schemi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ha scritto una decina di libri (“I miei primi quarant’anni nel 1984, Vizi, veleni e velette nel 1990, Lettere a Marina nel 2006 e Roma al Rogo nel 2008”), e ha diretto un film, il thriller "Cattive ragazze" (1992) con protagonista Eva Grimaldi. Ha partecipato a svariate campagne a sfondo animalista contro l’uso delle pelli e delle pellicce, e di recente era attivista per la diagnosi precoce dei tumori. Nel 2016 ha pubblicato il suo libro autobiografico "Colazione al Grand Hotel. Moravia, Parise e la mia Roma perduta". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Temptation Island, la coppia perugina è già sul punto di scoppiare. Alessandro furioso, Sofia si rilassa tra carezze e balli bollenti

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

Torna su
PerugiaToday è in caricamento