Gubbio, è dramma: in fin di vita dà alla luce un bambino e muore

E' la storia di una giovane madre eugubina poco più che trentenne portata all'ospedale di Perugia in gravi condizioni. I medici sono dovuti intervenire per salvare la vita del piccolo

Incredibile storia a Gubbio, dove una ragazza più che trentenne, madre già di una bambina dà alla luce il suo secondo figlio e muore. Dopo il ricovero a Branca, venerdì scorso, la giovane madre è stata trasportata al Santa Maria della Misericordia di Perugia, dove è deceduta per un'aneurisma, probabilmente dovuto ad una situazione congenita.

Qui il ricovero in terapia intensiva, ma i medici dell'ospedale perugino temono per la vita del piccolo che porta in grembo e decidono per l'intervento d'urgenza e con un parto cesareo fanno nascere il piccolo lunedì scorso, che pesa 2 chili e 750 grammi. Ora si trova in incubatrice, essendo nato prematuro, ma sta bene e a breve, secondo quanto appurato in ospedale, potrebbe essere dimesso.

Per la madre, nonostante l'operazione alla testa alla quale è stata sottoposta non ce l'ha fatta. La sua storia non finisce, il suo sacrificio servirà a salvare altre vite, visto che i familiari hanno deciso per la donazione degli organi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento