Tragedia in montagna, il trattore si ribalta e finisce nel fosso: muore 51enne

Inutili i soccorsi. Un amico dell’uomo ha lanciato l’allarme, chiamando il 118

Tragedia nel primo pomeriggio di lunedì 21 agosto. Un uomo di 51 anni è morto schiacciato dal trattore in una località impervia a Monte Santa Maria Tiberina, a Ca Martino di Lippiano. Inutili i soccorsi. Un amico dell’uomo ha lanciato l’allarme, chiamando il 118. Sul posto l’elisoccorso Icaro 2 con a bordo un medico anestesista rianimatore, un tecnico del Soccorso alpino e speleologico e i vigili del fuoco.

Constatato il decesso dell’uomo, il corpo è stato estratto dai soccorritori del Sasu e dei vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza lo scenario. Le operazioni di soccorso si sono svolte tra molte difficoltà, in quanto l’incidente è avvenuto in un’area particolarmente impervia, raggiungibile dopo 50 minuti di fuoristrada, con bosco fitto ed il trattore era finito all’interno di un fosso.

Concluse le operazioni di estrazione del corpo del 51enne, la vittima è stata trasportata con la barella portantina fino al mezzo del Sasu e, dopo un’ora di viaggio per uscire dalla zona impervia, è stato consegnato al mezzo funebre. Le operazioni, terminate poco dopo le 20, sono state effettuate in stretta collaborazione con i carabinieri forestali, che hanno effettuato i rilievi dell’accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Chiuso per 15 giorni il bar della droga, anche il Tar conferma

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Rischio microbiologico, lotto di Acqua Nepi richiamato dal Ministero della Salute

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

Torna su
PerugiaToday è in caricamento