Precipita nel paradiso dei deltaplanisti sul Monte Cucco: è grave 59enne

Un salvataggio complesso e spettacolare è stato messo in moto per soccorrere un deltaplanista di 59 anni precipitato in una zona impervia sul Monte Cucco. L'elicottero è arrivato sul piazzale dei Vigili del Fuoco di Madonna Alta e da lì in ambulanza in Ospedale

Ancora una volta un elicottero del soccorso sanitario si è alzato sui cieli umbri. Il velivolo ha trasportato, da una zona impervia sul Monte Cucco al piazzale dei Vigili del Fuoco a Perugia, un 59enne della provincia di Pesaro che è precipitato - il 27 luglio - dopo essere decollato con il suo deltaplano a motore.

L'uomo era rimasto disperso dopo la caduta ed i soccorsi erano immediatamente scattati: una volta localizzato da sanitari e soccorso alpino è stato organizzato il trasferimento in direzione Ospedale di Perugia. Le condizioni del marchigiano sono considerate critiche per via dei traumi e le fratture subite dopo l'impatto con il terreno. 

BOLLETTINO MEDICO - E' ricoverato nella S.C. di Neurochirurgia del S.Maria della Misericordia, per un trauma della colonna vertebrale e per altre fratture agli arti, il deltaplanista di 59 anni, salvato ieri grazie all' intervento dei vigili del fuoco e degli operatori del 118 dello Ospedale di Branca, sul Monte Cucco, 

Potrebbe interessarti

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

I più letti della settimana

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Magione, incidente stradale tra tre auto a Montebuono: due feriti

  • La favola di Ferragosto: mamma Cristina e il piccolo Lorenzo più forti delle complicazioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento