Un drone acquatico made in Umbria per ispezionare gli abissi: sarà la sentinella dell'ambiente

Effetuato il primo test in un ambiente lacustre (a Piediluco) dove ha effettuato una scansione sonica del fondale per verificarne lo stato di conservazione, la presenza di pesci e flora e di piccoli relitti