Scooter e carrozzina per disabili donati ma per 15 anni mai utilizzati: che vergogna!!!

La scoperta è stata fatta dalla nuova amministrazione comunale Romizi dopo sopralluogo al Mercato Coperto. I mezzi ora sono stati aggiustati e messi a disposizione di turisti e cittadini con handicap motori

Per 15 anni sono stati ignorati, lasciati marcire nella polvere e tutto questo nonostante fossero dei doni da utilizzare in favore delle persone meno fortunate. Si erano perse le tracce di una carrozzina elettrica con possibilità di comando frontale o posteriore e uno scooter a propulsione elettrica a quattro ruote che erano state donate al Comune nel 2001 dalla Fondazione Cassa di Risparmio. Con la nuova amministrazione i due mezzi elettrici sono saltati fuori grazie ad un sopralluogo effettuato per i nuovi lavori al Mercato Coperto. 

L’Assessore alle Politiche Sociali Edi Cicchi, l’Assessore all’Arredo Urbano Michele Fioroni e l’Assessore al Turismo Maria Teresa Severini hanno stretto subito un patto e trovando le risorse giuste hanno deciso di rimettere in funzione i due mezzi. 

Ad oggi gli scooter sono di nuovo funzionanti e pronti per essere riconsegnati alla città, ai cittadini ed ai turisti che ne avranno necessità, andando a dare un ulteriore slancio ad un obiettivo di più ampio respiro, ovvero quello di rendere Perugia una città sempre più inclusiva ed accessibile a tutti. Gli utenti con disabilità che volessero muoversi in autonomia nel centro storico di Perugia possono recarsi allo sportello Iat e richiedere gratuitamente il mezzo, in base alle disponibilità, gestita direttamente dal personale dello sportello, così come la ricarica elettrica del mezzo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento