Pedofilia, dietro il medico di Perugia "orco" c'era una centrale fiorentina di pedofili

Sono stati sequestrati numerosi dvd contenenti oltre 150 video pedopornografici, ed alcuni computers utilizzati per il confenzionamento. Ecco la centrale del male che alimentava anche i perversi di Perugia. Oltre 10 arresti per pedofilia

C'era un vasto giro di vendita di materiale pedopornografico dietro l'arresto di un medico perugino pensionato che nell'aprile scorso era stato arrestato dalla postale perchè pedofilo. In manette sono finite per ordine del Tribunale di Perugia due fratelli, titolari di un negozio di videonoleggio e sexy shop di Firenze, presi in flagranza di reato dalla polizia postale di Perugia, coadiuvati dai colleghi fiorentini. Per lo stesso reato sono stati eseguiti 10 provvedimenti di perquisizione personali e domiciliari a carico di altri 7 toscani, tutti residenti nelle province di Firenze e Grosseto.

All'interno del negozio e nell'auto di uno dei titolari sono stati rinvenuti numerosi dvd contenenti oltre 150 video pedopornografici, ed alcuni computers utilizzati per la realizzazione degli stessi. L'attivita' di indagine prosegue per individuare altri clienti e per stabilire le esatte modalita' di approvvigionamento del materiale illecito da parte degli arrestati, che si trovano attualmente nel Carcere di Sollicciano, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ospedale di Perugia in lutto, è morta Giampiera Bistarelli: "Ha dato a tutti noi una grande lezione di vita"

  • Le aziende che assumono. La perugina Barton cerca nuovi agenti: ecco come candidarsi

  • Aeroporto, volo Ryanair Perugia-Malta confermato per tutto l'inverno

  • Commercialista infedele, spariscono 500mila euro di tasse e i clienti finiscono nei guai con il Fisco

  • Anziana morta, il figlio l'ha vegliata per 16 giorni

  • Via Sicilia, malore nella notte in un appartamento: muore 40enne, indagano le forze dell'ordine

Torna su
PerugiaToday è in caricamento