Massa Martana, dalla terra spunta una bomba inesplosa: artificieri in azione

Individuata da un cittadino, scatta l'allarme: area messa in sicurezza

Dalla terra salta fuori una bomba inesplosa. Si tratta di un proiettile da mortaio, risalente alla Seconda Guerra Mondiale. A trovarlo è stato un cittadino di Massa Martana, nella frazione Viperi, in località Valcanetta.

Il problema è che il residuato bellico, lungo circa 22 centimetri e con un diametro di 6 centimetri, è in cattivo stato di conservazione. Il residente della zona ha lanciato l'allarme e ha avvertito i carabinieri. L'area è stata messa in sicurezza, in attesa dell'intervento degli artificieri che faranno esplodere l'ordigno.

Potrebbe interessarti

  • Pancia gonfia, ecco le cause e i rimedi naturali

  • Asciugatrice, serve o no? Ecco come capirlo

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Le oasi naturalistiche più belle intorno a Perugia da visitare in famiglia

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia, muore a 42 anni in piscina: inutili i soccorsi

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Umbria, sparatoria in pieno centro a Terni: carabiniere ferito

  • Tragedia in Umbria, precipita dal quarto piano: muore a 38 anni

  • Università di Perugia in lutto, studentessa tragicamente scomparsa: "Vicini alla famiglia"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento