Scassina i videopoker del suo bar, fermato l'ex pugile Marco Presciutti

Roberto Presciutti, ex pugile campione del mondo, è stato fermato perchè avrebbe tentato di scassinare i videopoker del suo stesso bar, con l'aiuto di due complici

Carabinieri ( archivio )

Marco Presciutti, ex campione del mondo di pugilato e gestore di un esercizio pubblico a Deruta, avrebbe rubato dalle slot machine del suo stesso bar con l’aiuto di due complici di origini albanesi ed è finito in manette.

I carabinieri della stazione di Deruta sono intervenuti nei pressi di un bar, dove un cittadino aveva segnalato movimenti sospetti e giunti sul posto, hanno notato un'Audi station wagon allontanarsi a forte velocità. A quel punto è scattato l'inseguimento, conclusosi lungo la E45.

A bordo della vettura c'era il proprietario del bar, Presciutti, il quale stava tentando, insieme ad alcuni complici, di sottrarre del denaro contante contenuto nelle slot machine di proprietà di una ditta di Corciano e date in comodato gratuito al gestore del bar.  I videopoker erano stati aperti utilizzando la fiamma ossidrica.

I militari hanno fermato i tre autori del furto: Presciutti, con l'accusa di furto aggravato e i due cittadini albanesi, domiciliati a Ponte San Giovanni. Successivamente, i carabinieri hanno stabilito che il denaro asportato dalle slot machine ammonta a circa 11mila euro.

LA SMENTITA


 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Spacciatore beccato e arrestato: in casa una serra e i clienti in attesa della droga

    • Cronaca

      Assalto al bancomat, ufficio postale sventrato: banditi in fuga con 10mila euro

    • Cronaca

      Piazza Grimana, polemiche su tutto: graffiti, parcheggi, senzatetto accampati sulle panchine

    • Cronaca

      Case popolari: pubblicato il bando, tutte le scadenze per entrare in graduatoria

    I più letti della settimana

    • Tragedia lungo la A-14: motociclista umbro si schianta contro un camion e muore

    • Corre nudo per le vie di Perugia: fermato giovane 25enne

    • Tragico incidente sulla E-45: due donne perdono la vita

    • Tragedia senza spiegazione: operaio si uccide con una corda, lascia tre figli

    • Tragico schianto lungo la E45, identificate le due donne morte nell'incidente

    • Voglia di pizza? Ecco le più buone dell'Umbria secondo il Gambero Rosso

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento