Neve: a Perugia sciatori da fondo, patiti dello slittino e ciaspolatori

Approfittando delle strade deserte e del blocco del traffico il popolo della neve è sceso in strada su piste e percorsi improvvisati. Mentre il Trasimeno fa il pieno di visitatori per la sua superficie gelata

Audaci dello slittino a Perugia

In una Perugia candida e finalmente silenziosa è sceso in strada il popolo della neve approffitando delle strade ancora bianche e con poco traffico. Diversi gli equipaggi improvvisati di slittino - formati per lo più da studenti universitari - che hanno affrontato con alterne fortune la discesa ghiacciata del Cinema Zenit a Borgo 20 Giugno. Sciatori da fondo si sono cimentati di buona mattina lungo il percorso del Parco del Frontone, ma anche a Pian di Massiano dove il percorso verde per una volta tanto è stato ribattezzato "Percorso Bianco". Tra i più arditi tra gli sciatori da fondo hanno optato per la lunga salita che da via dei Filosofi, passando per la Fcu a Sant'Anna, porta direttamente a Piazza Partigiani. Non sono mancati però anche i ciaspolatori, un po' per sport e un po' per cercare di raggiungere senza scivolare bar e alimentari della città.

.TRASIMENO (AGGIORNATO) Come non accadeva da decenni. Parte dello specchio d'acqua del Trasimeno si è ghiacciato sotto l'attacco dei venti siberiani che hanno portato la temperatura in riva al Lago a meno 6 gradi. Lo strato di ghiaccio però è ancora sottile anche se ormai si è diffuso su tutta la superficie del bacino lacustre.  Il Comune di Magione ha emesso un'ordinanza che vieta l'attraversamento della parte ghiacciata e con qualsiasi mezzo. C'è il rischio di finire nell'acqua gelata mettendo a rischio la propria salute. Gli storici ricordano che le condizioni di freddo attuali sono molto simili a quelle dell'inverno 1929 quando per via dei venti siberiani Perugia finì a meno 10 gradi e il Trasimeno fu completamente ghiacciato. Un ghiaccio allora molto spesso che permise, come ricordano ancora a Magiore e Passignano, ad alcuni audaci dell'epoca di raggiungere dalle sponde l'Isola Polvese. 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

Torna su
PerugiaToday è in caricamento