Nubifragio su Perugia: strade allagate, smottamenti e frane, le zone colpite

La furia del maltempo ha creato disagi e caos in alcune zone dell'Umbria; a Villa Pitignano una macchina è stata sommersa in un sottopassaggio allagato

La furia del maltempo ha messo in ginocchio alcune zone dell’Umbria. Il nubifragio a partire dalle 15.30 circa di oggi pomeriggio, ha creato disagi e caos a Perugia, Gubbio, Magione, Città di Castello e tutto l’Alto Tevere.

Disagi a Perugia: ad essere maggiormente colpite sono state le zone di Montelaguardia, via Violo a Ponte Felcino, Ponte d’Oddi, e Colombella. Strade allagate e smottamenti sulla strada del Bulagaio, San Marino (zona San Marco), strada Ponte Rio Montelaguardia e la zona della stazione di Fontivegge.

Anche  Villa Pitignano la situazione maltempo è complessa; una macchina è rimasta intrappolata in un sottopassaggio allagato ed è stata sommersa dall’acqua. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

  • Scontro tra bus e auto, un ferito a Todi

  • Frontale tra due autovetture, feriti una mamma e i figli

  • Malattie sessualmente trasmissibili e psoriasi, dermatologi a Perugia: "In aumento i casi, tutti i rischi"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento