Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, il Soccorso Alpino e Speleologico dell'Umbria e i sanitari del 118

Malore nei boschi, inutili i soccorsi per un uomo. Tragedia nella mattinata di oggi, mercoledì 16 ottobre,  nei pressi del valico di Fossato di Vico. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico dell'Umbria e il personale sanitario del 118. A nulla sono valsi i soccorsi per salvare l'uomo, un cacciatore di circa 50 anni, probabilmente colto da un malore che non gli ha lasciato scampo.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, secondo le prime informazioni raccolte, stava partecipando ad una battuta di caccia, quando, improvvisamente, si è accasciato al suolo. L'allarme è scattato intorno alle 7.30 di questa mattina. Sul luogo della tragedia stanno operano anche i carabinieri forestali, oltre alla squadra dei vigili del fuoco e degli uomini del Sasu per il recupero del corpo senza vita dell'uomo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Umbria, il pitbull morde una persona in fila alla tabaccheria: la padrona fa finta di niente e se ne va, denunciata

Torna su
PerugiaToday è in caricamento