Quasi mezzo chilo di droga, un machete e una pistola (a gas): pensionato arrestato per spaccio

L'uomo, un 60enne, è stato fermato dai carabinieri per un sorpasso sulle strisce pedonali: arrestato

I carabinieri di Magione lo hanno fermato per un sorpasso sulle strisce pedonali, poi la scoperta. Come riporta il Corriere dell'Umbria l'uomo, un 60enne, pensionato invalido civile, aveva con sé 12 involucri di cocaina e alcune dosi di hashish.

La perquisizione, estesa all'abitazione dell'uomo, ha portato alla luce il resto: una pistola a gas, un machete, 378 grammi di hashish e dieci di cocaina. Il giudice ha convalidato l'arresto e disposto gli arresti domiciliari. All'uomo è stata anche ritirata la patente. Si tornerà in aula a fine maggio.

Potrebbe interessarti

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Lavastoviglie pulita e profumata, ecco i rimedi naturali

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

  • Grande Fratello 2019, vince la concorrente umbra Martina Nasoni

I più letti della settimana

  • Quando iniziano i saldi estivi 2019, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

  • Perugia, follia al Pronto Soccorso: familiare di un paziente aggredisce e colpisce in faccia un infermiere

  • Città di Castello, marito e moglie scomparsi: la ricerca finisce in tragedia, trovati morti

  • Incidente stradale a Castiglione del Lago, due feriti

  • Città di Castello, coppia di francesi scompare nel nulla: ricerche in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento