Quasi mezzo chilo di droga, un machete e una pistola (a gas): pensionato arrestato per spaccio

L'uomo, un 60enne, è stato fermato dai carabinieri per un sorpasso sulle strisce pedonali: arrestato

I carabinieri di Magione lo hanno fermato per un sorpasso sulle strisce pedonali, poi la scoperta. Come riporta il Corriere dell'Umbria l'uomo, un 60enne, pensionato invalido civile, aveva con sé 12 involucri di cocaina e alcune dosi di hashish.

La perquisizione, estesa all'abitazione dell'uomo, ha portato alla luce il resto: una pistola a gas, un machete, 378 grammi di hashish e dieci di cocaina. Il giudice ha convalidato l'arresto e disposto gli arresti domiciliari. All'uomo è stata anche ritirata la patente. Si tornerà in aula a fine maggio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, decine di interventi dopo il temporale della notte: le zone più colpite

  • Anziana morta, il figlio l'ha vegliata per 16 giorni

  • Via Sicilia, malore nella notte in un appartamento: muore 40enne, indagano le forze dell'ordine

  • Neonata prigioniera dell'auto parcheggiata sotto il sole, salvata dai vigili del fuoco

  • Previsioni meteo in Umbria: torna la pioggia, calo delle temperature fino ad otto gradi

  • Inaugurata la storica Latteria di via Baglioni, look nuovo … e sapore d’antico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento