Città in lutto per la morte di Gemma Lucarelli Faffa: "Motore trainante della storica attività di Ponte Valleceppi"

L’Amministrazione comunale e la città si stringono intorno alla famiglia Faffa per la scomparsa di Gemma Lucarelli della celebre attività "Il Fornaio" a Ponte Valleceppi

L’Amministrazione comunale e la città si stringono intorno alla famiglia Faffa per la scomparsa di Gemma Lucarelli. Moglie di Enzo Faffa, è stata uno dei motori trainanti della storica attività di Ponte Valleceppi.  Gemma ha sempre trasmesso ai suoi discendenti  insegnamenti professionali e morali, dando esempio di abnegazione ed onestà tanto nel lavoro quanto nella vita privata, nonché di grande generosità in un periodo storico, come quello della guerra, estremamente difficile. Non a caso tutta la comunità ha espresso, anche  in questi giorni, affetto e gratitudine nei suoi confronti. "A tutta la famiglia- comunica in una nota la Giunta - vanno le nostre più sentite e sincere condoglianze.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Morì folgorato mentre lavorava al mangimificio, cinque persone davanti al giudice

  • Cronaca

    Foto hot, violenze e ricatti: "Dico tutto a tuo marito se non fai sesso con me". Giudizio immediato per l'adescatore

  • Attualità

    Rivoluzione mobilità a Perugia, il Comune vara il metrobus: nuovi collegamenti

  • Cronaca

    In viaggio lungo la E45 con un maxi carico di droga: arrestato dalla Polizia Stradale

I più letti della settimana

  • Emanuele Cecconi, si spegne la speranza: il figlio conferma, è morto

  • Ospedale di Perugia, donna incinta salvata dai medici: operata alla testa per un aneurisma

  • Perugia, scompare nel nulla a 18 anni: l'appello sui social

  • Il Comune di Perugia assume, ottanta nuovi ingressi in tre anni: tutte le figure richieste

  • Perugia in lutto, è morto il Maestro Mauro Chiocci

  • Non possono aprire il salone dei sogni e perdono 60mila euro di investimenti: "Esposto alla Procura"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento