Addio Anna Marchesini: "Grazie per il suo immenso e contagioso sorriso"

Il ricordo della presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini: "Piangiamo un'attrice di grandissimo talento"

“Ci mancherà molto la sua straordinaria ironia, la sua ineguagliabile capacità di farci ridere. Donna di grande intelligenza, forza e coraggio, ha segnato la storia della commedia italiana, ma anche del teatro e della televisione. Ci lascia però il suo immenso e contagioso sorriso. Di tutto ciò le siamo profondamente grati".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono le parole della presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, che appresa la notizia della morte di Anna Marchesini, umbra nata ad Orvieto e molto legata alla sua terra, ha voluto esprimere il suo personale e commosso cordoglio per la scomparsa dell'attrice, “certa di interpretare - ha aggiunto Marini - il sentimento di tutti gli umbri che oggi piangono una attrice di grandissimo talento. Così come sono certa che ogni umbro, ed io per prima, ci sentiamo orgogliosi delle sue origini umbre". La presidente Marini ha voluto inoltre esprimere al fratello dell'attrice ed a tutti i suoi familiari il cordoglio di tutta la Giunta regionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, bollettino regionale Umbria 31 marzo: rallenta il contagio, aumenta invece il numero dei guariti

  • Coronavirus, il bollettino in Umbria 2 aprile. Altri segnali positivi: aumentano i guariti e 4mila fuori dall'isolamento, contagiati di nuovo in calo

Torna su
PerugiaToday è in caricamento