Un Trasimeno così non si era mai visto, altri tre centimetri in pochissime ore

Il livello del lago Trasimeno, intorno alle 11, segnava +24-25 centimetri sullo zero idrometrico. Ma si tratta di un dato destinato ad essere aggiornato già nelle prossime ore

Le violenti piogge che si stanno abbattendo su tutta la regione in queste  ore non sembrano destare particolare preoccupazione per le condizioni degli affluenti del Trasimeno. A tranquillizzare sulle portate di canali e torrenti, in sensibile crescita dalle 4 di questa mattina (giovedì 5 febbraio), sono i tecnici del Servizio difesa e gestione idraulica della Provincia di Perugia per i quali è scattato il “servizio di piena”. 

Intanto, dall’idrometro di San Savino si apprende che il livello del lago Trasimeno, intorno alle 11, segnava +24-25 centimetri sullo zero idrometrico, le acque meteoriche delle ultime ore hanno, quindi, determinato un innalzamento di 3 centimetri. Ma si tratta di un dato destinato ad essere aggiornato già nelle prossime ore, dal momento che la pioggia continua ad insistere su questo territorio e che torrenti e canali continuano ad apportare abbondati quantitativi di acqua al lago. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • Mariano Di Vaio, l'influencer-imprenditore che fattura milioni: nuova sede a Perugia

  • Incidente sulla E45, tir si ribalta e blocca la strada: un ferito, traffico bloccato

  • Umbria, dal fiume Nera riemerge un cadavere: indagini in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento