Trasimeno sotto i riflettori, al via il censimento internazionale degli uccelli acquatici del lago

Al Trasimeno prende il via il 31° censimento internazionale degli uccelli acquatici (International Waterbirds Census) 2018

Al Trasimeno prende il via il 31° censimento internazionale degli uccelli acquatici (International Waterbirds Census) 2018. Il monitoraggio è coordinato in Italia dall’Ispra (Istituto Superiore per la Protezione e Ricerca sull’Ambiente) in collaborazione attiva con il Segretariato della Convenzione di Ramsar, e realizzato in contemporanea in tutte le principali zone umide europee e del bacino del Mediterraneo.

Si svolgerà in due giornate: 4 gennaio quando verranno  effettuati i conteggi da terra, prevalentemente dai pontili e dalle "terrazze naturali" che si affacciano sul lago con l’ausilio di cannocchiali, e una data di ancora da definire ma entro il 22  quando il conteggio avverrà da “lago” ovvero con l’uso di barche in modo che gli ornitologi potranno  rilevare in maniera esaustiva tutte le specie e gli individui presenti; a queste due giornate si aggiungeranno numerosi  piccoli sopralluoghi mirati.

Anche quest’anno è  organizzato, sul Trasimeno, dalla cooperativa l’Alzavola che gestisce l’Oasi La Valle, su incarico della Regione Umbria (Osservatorio faunistico) e vede la partecipazione  degli ornitologi Francesco Velatta (che poi curerà l’analisi scientifica dei risultati),  Giuseppina Lombardi, Michele Croce, Gianluca Bencivenga, Mario Muzzatti, Marco Bonomi, Maria Maddalena Chiappini, Chiara Agnelli, Maddalena Pochini, Carmine Romano, e la preziosa collaborazione dei pescatori  Massimiliano Scarchini e di Andrea Sedini e della Cooperativa “Pescatori del Trasimeno” che hanno accompagneranno gli ornitologi con le loro barche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Perugia, incendio alla Biondi recuperi: vigili del fuoco in azione, nube nera in cielo

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

Torna su
PerugiaToday è in caricamento