Non si arresta l'ondata di furti in Altotevere, due appartamenti svaligiati in un giorno

I ladri hanno fatto visita a due abitazioni a Città di Castello, poco prima dell'ora di cena. In un caso hanno tagliato la cassaforte con un frullino

Ancora furti in Altotevere dove domenica, uno o più malviventi, hanno fatto visita a due abitazioni nel quartiere La Tina e in zona Casella a Città di Castello, adottando un modus operandi già noto. Approfittando dell'assenza dei proprietari di casa e complice il buio, si introducono all'interno degli appartamenti poco prima cena, facendo razzia di ogni oggetto e prezioso che riescono a trovare. Amara sorpresa al ritorno dei proprietari, che hanno trovato la casa a soqquadro. In un caso, come riporta il Corriere dell'Umbria, hanno utilizzato un frullino per tagliare la cassaforte e prelevare i gioielli. E' caccia ai ladri. 

Potrebbe interessarti

  • Occhio ai falsi amici della dieta: i cibi insospettabili che non fanno dimagrire

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Grande Fratello 2019, la vincitrice Martina Nasoni: "Dovrò operarmi di nuovo al cuore"

I più letti della settimana

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Nomine & Poltrone - Concorso per presidi, ecco i nomi dei 37 nuovi dirigenti scolastici in Umbria

  • Maltempo in provincia di Perugia, alberi in fiamme, tante cadute, incendi boschivi: i comuni più colpiti

  • Terremoti, il sismologo Padre Martino in Cina: "Fratture di faglie conseguenti a trivellazioni e nucleare"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento