L'Umbria brucia ancora: maxi incendio a Camporeggiano, bruciano 16 ettari di bosco

Vigili del fuoco impegnati con due aerei, sul posto anche carabinieri e Agenzia forestale

L'Umbria continua a bruciare. Dopo i diversi roghi che hanno interessato, negli ultimi giorni, la Valnerina, sono ora i boschi intorno a Gubbio ad essere aggrediti dal fuoco. VIgili del fuoco, carabinieri forestali e Agenzia forestale sono impegnati per fronteggiare un maxi rogo che sta interessando una quaindicina di ettari di vegetazione in zona Sioli a Camporeggiano di Gubbio. 

In azione anche due canadair a supporto della squadra di Gubbio dei vigili e dell'altro personale impegnato nella zona. Le operazioni di spegnimento vanno avanti da ore, intorno alle 13.30 l'allarme. Da individuare le cause dell'incendio. 

VIDEO In fiamme 15 ettari di bosco a Camporeggiano, in azione i canadair dei vigili del fuoco

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento