Grazie ad suo disegno la piccola perugina Asia ottiene fondi per un parco vero... tutto per i bimbi

Il disegno di Asia Asfalti è stato selezionato tra 1100 elaborati inviati da tutta Italia per il concorso promosso da Conad Pac 2000 e Kinder. I denari saranno investiti dal comune per il nuovo parco giochi

La piccola Asia ha solo sei anni ma grazie ad un suo disegno la città di Perugia ha ottenuto fondi da Kinder e Conad - due colossi industriali - per realizzare un parco giochi a Pian di Massiano tutto dedicato ai bambini dai 3 a 12 anni. Il disegno di Asia Asfalti è stato selezionato tra 1100 elaborati inviati da tutta Italia per il concorso. Gli 8 disegni migliori sono stati premiati da una giuria di esperti col riconoscimento della somma di 15mila euro ciascuno, che viene consegnata direttamente da Ferrero ai Comuni di residenza dei vincitori per opere di miglioramento dei parchi della loro città. 

Il lavoro di Asia ha colpito la giuria che ha deciso di tramutare il disegno in realtà, regalando, a lei e a tanti bambini della città di Perugia, l’ammodernamento del parco giochi che potrà così dotarsi di nuove strutture ricreative, anche inclusive, in modo da consentire anche a coloro che hanno disabilità di poterne fruire. Alla cerimonia che la ha vista protagonista hanno partecipato, Andrea Romizi e Urbano Barelli, rispettivamente sindaco e assessore alle aree verdi del Comune di Perugia, e Danilo Toppetti, direttore generale di PAC 2000A Conad.

“Questa iniziativa – ha dichiarato Danilo Toppetti, direttore generale di PAC 2000A Conad – ci ha permesso insieme di ribadire la nostra presenza sul territorio e di promuovere qualcosa a favore dei bambini e per questo ringraziamo di cuore la piccola vincitrice. Teniamo molto alla città, siamo perugini, molto legati a questa terra e non perdiamo occasione di valorizzarla. Perugia conta tantissimo per noi e vogliamo esserle accanto nel suo sviluppo e nella sua crescita, prestando attenzione ai bisogni delle persone”.

“La bambina ha fatto un disegno meraviglioso – ha aggiunto il sindaco Romizi – che ha ispirato anche l’amministrazione insieme ai soggetti che hanno dato vita a questa iniziativa e che ringrazio. Da quella creatività sta venendo fuori un parco giochi reale. L’intervento è già avviato e a breve sarà inaugurata la nuova area per i bambini da 2 a 8 anni. A me piace molto questo tipo di sinergia tra privati, pubblico e cittadini che permette ancora di fare cose belle in tempi complessi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Ingegneri, architetti, scienziate e statistici: i laureati che mancheranno nei prossimi anni

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

Torna su
PerugiaToday è in caricamento