Mentre gli Azzurri giocavano al Curi, lui "spaccava" le auto dei tifosi

Sperava di fare qualche goal nelle auto dei tifosi che avevano deciso di seguire l'incontro spettacolo tra la Nazionale del Ct Prandelli e il poco quotato Lussemburgo...

Mentre in 24mila stavano tifando per gli Azzurri di Prandelli - impegnati al Curi nell'amichevole con il Lussemburgo - lui cercava di fare qualche goal sfondando i finestrini delle auto in sosta a pochi metri dallo Stadio. Ma il 32enne forse non aveva capito che quello era il giorno meno adatto per commettere crimini nell'area di Pian di Massiano visto lo spiegamento di forze dell'ordine per la tutela dell'ordine pubblico.

E infatti gli agenti lo hanno trovato con in mano un grosso sasso con il quale stava sfondando il finestrino di una Fiat Punto con l'obiettivo di rubare quel poco di valore che c'era nell'abitacolo. Per lui, arresto in flagranza per tentato furto aggravato e processo per direttissima fissato per domattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia, Napoli-Perugia: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

  • INVIATO CITTADINO Nuove aperture a Perugia: l'avventura di Paolo, figlio d’arte del mitico Alberto

  • Marsciano, coppia colpita da colpi di arma da fuoco: donna di 32 anni in gravi condizioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento