Pranzo a base di funghi velenosi, tutti intossicati: famiglia ricoverata in ospedale

Tutti hanno accusato gli stessi disturbi poco dopo il pranzo. In serata sono corsi al pronto soccorso

Tutti avvelenati dai funghi. Una famiglia di Monte Santa Maria Tiberina nella serata di mercoledì primo novembre è stata ricoverata nell’ospedale di Città di Castello per una intossicazione da funghi.  Tutti hanno accusato gli stessi disturbi poco dopo il pranzo. In serata sono corsi al pronto soccorso: il padre è stato trattenuto in osservazione nelle camere del pronto soccorso, la madre e la bambina, invece, sono state ricoverate nel reparto di pediatria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento