Tentano un furto da 5.100 euro, arrestati grazie all'occhio attento dei residenti

A finire in manette in tutto tre persone, dopo l'intervento repentino delle Forze dell'ordine. A scoprire il furto dei malviventi un residente che ha visto tutta la scena

Si sono recati con un furgone, vicino al piazzale del supermercato di Capocavallo. Il loro intento era quello di compiere un furto, fortunatamente finito nel peggiore dei modi. In tutto tre i malviventi che sono stati, infatti, fermati dagli agenti della Questura di Perugia.

Il trio, tutto italiano, ha agito ieri, 30 luglio. Uno della banda gha scavalcato la recinzione e ha caricato nel furgone ben 34 fusti vuoti in acciaio inox, di quelli normalmente impiegati per il trasporto dell’olio o della birra. Ciascuno dei fusti ha un costo di 150 euro, sicché la merce complessivamente asportata presentava un valore commerciale complessivo di circa 5.100 euro.

I ladri, però, sono stati visti in azione da una residente, che ha immediatamente chiamato il 113. A questo punto, gli uomini delle Volanti si sono rapidamente portati in zona e si sono messi sulle tracce del furgone, che nel frattempo era già ripartito.

Il veicolo è stato però intercettato dagli Agenti a pochissimi chilometri di distanza dal luogo in cui era stato consumato il furto. Qui i ladri, B.D.R., anno 1979, P.R., anno 1972, e A.R., anno 1974, sono stati arrestati in flagranza per furto aggravato. Due di loro, peraltro, erano stati i protagonisti di un altro intervento nella serata del 26 luglio, quando avevano cercato di asportare da un magazzino di Ponte Felcino numerosi bancali di legno. In quell’occasione, i due erano stati fermati e denunciati a piede libero dalla Polizia per tentato furto aggravato. Stavolta, invece, sono scattate le manette. B.D.R., P.R. e A.R. saranno processati per direttissima nella giornata di venerdì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Ricerche sul monte Serrasanta a Gualdo Tadino, trovato il corpo del 40nne

  • Il Comune di Perugia assume personale, il bando e la scadenza

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

Torna su
PerugiaToday è in caricamento