Fermato per un controllo, minaccia e insulta un poliziotto: 40enne denunciato

L'uomo, un cittadino romeno residente a Perugia, è stato fermato per un controllo nel bar dello scalo ferroviario di Foligno

Insulti e minacce al poliziotto che lo aveva fermato per un controllo di routine nel bar dello scalo ferroviario di Foligno.

Si tratta di un 40enne romeno residente nel comprensorio perugino, sottoposto ad un controllo da parte degli agenti della Polfer (Polizia Ferroviaria). In fase di identificazione è emerso che a carico dell’uomo risultava un rintraccio per notifica atti.

Accompagnato negli Uffici della Sezione Polizia Ferroviaria per gli accertamenti del caso, ha iniziato improvvisamente ad insultare e minacciare uno degli agenti. Per lui è scattata la denuncia per oltraggio, minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Nuovo maxi concorso, l'Aci assume personale a tempo indeterminato: due bandi

  • Usl Umbria 1 in lutto, è morto il professor Fabrizio Ciappi

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento