Inseguimento a tutto gas per braccare i ladri in fuga: auto carica di refurtiva

I tre uomini a bordo dell'auto hanno tentato la fuga a piedi, uno di loro è stato preso. Indagini in corso

Auto ad altà velocità e tre uomini in fuga. E' accaduto domenica notte a Foligno, dopo che i carabinieri della locale stazione in servizio di pattugliamento, hanno deciso di imporre l'alt a quel mezzo che viaggiava troppo velocemente rispetto ai limiti consentiti. All'altezza di via Santo Pietro tuttavia i tre uomini a bordo, sentendosi braccati dai militari, hanno abbandonato l'auto e proseguito la fuga a piedi, dileguandosi nei campi e approfittando dell'oscurità per non farsi prendere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Uno di loro è stato invece raggiunto, fermato e denunciato. Come riporta l'edizione odierna del Corriere dell'Umbria, l'auto è stata perquisita e i carabinieri hanno ritrovato al suo interno attrezzi da scasso e refurtiva, frutto probabilmente di qualche colpo messo a segno. Le indagini proseguono ad ampio raggio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, il bollettino in Umbria 2 aprile. Altri segnali positivi: aumentano i guariti e 4mila fuori dall'isolamento, contagiati di nuovo in calo

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 2 aprile: tutti i casi per comune di residenza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento