Nuova vita per le periferie di Perugia, associazioni in campo contro degrado e abbandono

Periferie: con l’impegno di tutti si possono salvare. Questo è emerso nell’incontro, tenuto presso la sala del Park Hotel di Ponte San Giovanni, sul tema “Periferie, la parola alle associazioni”. Lo scopo dell’organizzatrice, Adriana Galgano, è stato quello di instaurare un canale diretto tra i cittadini di Perugia e le istituzioni, rappresentate da Andrea Causin, presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sulle condizioni di sicurezza e degrado delle città e delle periferie.

Hanno risposto all’appello sedici associazioni del territorio che, attraverso i propri rappresentanti, hanno manifestato i bisogni, particolarmente sentiti, sui temi: sicurezza, degrado urbano, abbandono scolastico, immigrazione, integrazione e assistenza anziani.

Il tema di fondo è stato quello della carenza di attenzione verso quei luoghi  che perdono identità, storia e cultura, o sono destinati alla marginalità. Per effetto del comportamento di amministrazioni disattente verso i problemi della sicurezza e della qualità dei servizi. Servono impegno e risorse economiche con piani di investimento pluriennali: non bastano interventi episodici o estemporanei. “Se la popolazione decresce, è inutile continuare a costruire, in spregio alla tutela dell’ambiente”, osserva Causin. Ed è perfettamente inutile citare la frase di  Dostoevskij “la bellezza salverà il mondo”, se poi si abbandonano le periferie all’incuria e al degrado.

A chiudere l’incontro, la deputata Adriana Galgano rileva il successo dell’appena concluso Perugia Love Film Festival, come esempio di fattiva promozione del territorio e attivo coinvolgimento dei cives perusini. Positiva la conclusione, che manifesta la ferma intenzione di restituire a Perugia la sua magica bellezza, attraverso idonee e costanti iniziative di qualità. Nelle periferie, non meno che nell’acropoli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Picchia la moglie e la chiude a chiave in casa, ammonimento del questore per un marito violento

  • Cronaca

    Due caprioli morti nel Menotre a Pale, intervento dei Vigili del fuoco di Foligno

  • Cronaca

    Pugni in faccia al cassiere dopo il furto, arrestato per rapina a Spoleto

  • Eventi

    Maggio dei libri 2019, 150 studenti si incontrano a Solomeo per "L’importanza del leggere"

I più letti della settimana

  • L'azienda fa il record di fatturato, il presidente regala ai dipendenti una crociera

  • Maltempo, carreggiata inondata: la strada tra Pila e Badiola diventa un torrente, auto bloccate

  • Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

  • No alle dimissioni della Marini, malore per la Presidente: corsa all'ospedale di Pantalla

  • Camion in fiamme sul raccordo Perugia-Bettolle, traffico in tilt

  • Inchiesta sanità, il consiglio regionale respinge le dimissioni di Catiuscia Marini

Torna su
PerugiaToday è in caricamento