La Segnalazione - Ancora incidenti in via San Girolamo: "tutta colpa della cattiva manutenzione"

Riceviamo e pubblichiamo. Buona lettura.

******
di Gino Goti
Ancora incidenti in via San Girolamo e, per fortuna, ancora senza danni alle persone. Ma purtroppo quando piove e la strada diventa un vero e proprio torrente basta un “niente” per finire fuori strada e invadere il fosso laterale. Ancora tanto spavento ma, “purtroppo”, non si vedono ascoltati i suggerimenti e i provvedimenti invocati dai residenti e dagli automobilisti abituali fruitori di questa importante arteria: la “preziosa” corta che collega Ponte San Giovanni a Borgo
XX giugno a Perugia. 

E “ancora una volta” è dovuto intervenire il carro attrezzi per tirar fuori dal fosso la macchina e creare ulteriori disagi all'intenso traffico che domenica sera, tra le 19 e le 19.30, interessava, nei due sensi di marcia, via San Girolamo. Si rende necessario un intervento per verificare l'efficienza dei fossi laterali alla carreggiata per la raccolta dell'acqua piovana che dovrebbe trovare ai lati della strada delle scanalature, ogni 10-15 metri, per defluire senza proseguire la corsa sfrenata sul piano stradale. I fossi, a parte erbacce e vegetazione varia, sono, purtroppo, utilizzati anche come discarica di vari materiali residui di lavori di edilizia o di potatura di alberi e siepi. Uno dei suggerimenti invocati è anche quello, ove possibile, di coprire i fossi e consentire un piccolo allargamento della strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia, Napoli-Perugia: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

  • INVIATO CITTADINO Nuove aperture a Perugia: l'avventura di Paolo, figlio d’arte del mitico Alberto

  • Marsciano, coppia colpita da colpi di arma da fuoco: donna di 32 anni in gravi condizioni

  • Università di Perugia, la scoperta dei ricercatori: la proteina che predice l'aterosclerosi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento