Grave incidente sulla Perugia-Ancona: carambola tra mezzi pesanti e auto, un morto

Le prime informazione dalle forze dell'ordine che stanno operando sul posto: strada chiusa

AGGIORNAMENTO - ORE 11.17 -  Il terribile schianto avvenuto questa mattina, intorno alle 5, lungo la Perugia-Ancona in direzione del capoluoogo umbro, ha fatto una vittima accertata e diversi feriti non gravi: sono state fornite al momento le iniziali R.M. Secondo quanto verificato da Perugiatoday.it si tratterebbe un uomo sessantenne residente in Provincia di Pesaro. Le forze dell'ordine stanno cercando di capire le dinamiche di questa terribile carambola: due i camion coinvolti, due le auto e un furgoncino. La strada era sicuramente ghiacciata: una sbandata, magari dopo una frenata, potrebbe aver acceso la miccia di questo disastro catena. 

AGGIORNAMENTO - ORE 9.45 - Si aggrava il bilancio dell'incidente sulla Perugia-Ancona. Secondo quanto risulta a PerugiaToday un camionista è morto nella carambola. La strada è ancora chiusa al traffico.

AGGIORNAMENTO - ORE 8.40 - Lo scontro sulla Perugia-Ancona, all'altezza della galleria di Valfabbrica, in direzione di Perugia - strada attualmente chiusa, si transita sulla vecchia provinciale - è avvenuto intorno alle 5 della mattina e i primi soccorsi hanno raggiunto il posto alle 5,15. I feriti - secondo alcune indiscrezioni emerse dal racconto dei testimoni - sono 3-4 e non due come comunicati questa mattina: uno dei quali è stato portato in codice rosso all'Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. Sarebbe grave. I mezzi coinvolti sono 5; due vetture, un furgone - della nota Pasticceria Piselli - e due mezzi pesanti. Un tir ha rischiato di sfondare le barriere protettive del viadotto, sotto uno strapiombo di una ventina di metri.

AGGIORNAMENTO - ORE 7.40 - Una lunghissima fila, di diversi chilometri si è formata - molti i camion e le auto dei pendolari - - in direzione Perugia dopo il grave incidente ch si è verificato questa mattina sulla Perugia-Ancona. Il sinistro, va precisato, è avvenuto a poche centinaia di metri dall'ingresso della Galleria alle porte di Valfabbrica. I mezzi coinvolti, da quanto riusciamo a vedere in diretta, dalla strada sottostante il calvacavia della Perugia-Ancona sono due: un camion e un furgone. Non è per nulla chiara la dinamica. Fonti non ufficiali parlano di un uomo in gravi condizioni e uin ferito lieve.

Un grave incidente stradale è avvenuto questa mattina, alle prime ore del giorno, ancora al buio, all'interno della Galleria della Perugia-Ancona  nel territorio di Valfabbrica. La situazione sarebbe critica tanto che è stato deciso di chiudere la strada in direzione Perugia obbligando gli automobilisti e i bus di linea a proseguire sul vecchio e tortuoso percorso della provinciale reso viscido da ghiaccio e neve. Sul posto si trova la Polizia Stradale, il personale medico del 118 e alcune squadre dei vigili del fuoco. Non si conoscono i particolari e i mezzi coinvolti, ma alcune indiscrezioni parlano almeno di un ferito gravissimo. 

49233440_686927961702791_1548425487909388288_n-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento