Umbria, incidente all'alba: l'appello per ritrovare l'auto pirata

Dopo lo schianto, l’auto grigia se n’è andata senza fermarsi e soccorrere la giovane: l'appello del padre

"Cercasi testimone”. È l’appello lanciato dal padre della ragazza che lo scorso 13 aprile ha avuto un grave incidente stradale in via Prati a Terni (nei pressi di Ponte Allende) mentre stava andando al lavoro.

“Erano circa le 5.45 – racconta l’uomo – quando la Lancia Y di mia figlia è stata colpita da una station wagon grigia che ha fatto improvvisamente un’inversione a U”. Dopo lo schianto, l’auto grigia se n’è andata senza fermarsi e soccorrere la giovane che oggi, a distanza di circa un mese dall’incidente, continua a fare i conti con i postumi di quello scontro.

Sull’incidente stanno indagando i carabinieri che cercano elementi utili anche dalle immagini riprese dai sistemi di videosorveglianza della zona.

Tutti gli aggiornamenti su TerniToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento