Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

Massimo Bendini è stato sbalzato fuori dall'auto, è morto in ospedale dopo cinque ore d'angonia

Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi: Massimo Bendini, imprenditore perugino di 64 anni, è morto dopo cinque ore di agonia all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. E' stato sbalzato fuori dall'auto. L'incidente è avvenuto in via Arno. Sul posto il 118 e i vigili urbani.

E' stato trasportato in codice rosso in ospedale e i medici dell'equipe del Pronto Soccorso del professor Groff hanno tentato di salvargli la vita, invano. Quando è arrivato al Santa Maria della Misericordia era in condizioni disperate. Nel referto sono indicati "trauma cranico severo", "contusioni polmonari ed emopneumotorace", "trauma renale con sanguinamento".

Sequestrate entrambe le auto coinvolte nello scontro. Secondo una prima ricostruzione dei fatti il 64enne, dopo lo scontro con un'altra auto, sarebbe stato sbalzato fuori dall'abitacolo.

Potrebbe interessarti

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Come richiedere gli assegni familiari nel 2019 e chi ne ha diritto

  • Cuocere i cibi in lavastoviglie: non solo moda, ma ecologia e convenienza

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Tragedia all'alba, donna di 46 anni muore sotto al treno: indagini in corso

  • Umbria, tragedia lungo la strada: l'auto si schianta contro un albero, muore a 36 anni

  • Luca sparisce nel nulla, poi il lieto fine: "E' stato ritrovato, grazie a tutti"

  • Tragico Erasmus, studente spagnolo si tuffa in piscina e muore sotto gli occhi degli amici

  • Castiglione del Lago, schianto all'alba: ferita una ragazza

  • Tragedia in Umbria: non rispondeva alla vicina, trovata morta in casa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento