Un lago di acido invade la E45, notte di lotta per i vigili del fuoco

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. A perdere l'acido cloridrico è stata un'autocisterna ferma in un'area di sosta a Deruta

Lunga notte per i vigili del fuoco di Perugia, che dalle 11 di ieri sera,mercoledì 12 ottobre, sono intervenuti a Deruta, presso l’area di sosta denominata “l’Anfora”  dove era stata segnalata la presenza di una perdita di prodotto da un autocisterna che si era appena fermata.

Si trattava di un automezzo  che trasportava acido cloridrico  al 33% con un quantitativo di circa 30.000 litri e la perdita era localizzata nella valvola di sicurezza posta nella parte sottostante del  mezzo. La fuoriuscita è stata bloccata e i pompieri, con l'ausilio di mezzi idonei, sono riusciti a provvedere al travaso dell'acido. Sul posto è intervenuta anche una squadra del Nbcr (nucleare biologico chimico radiologico). Le operazioni si sono concluse alle 5 di questa mattina. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fortunatamente nessun disagio per la popolazione e per la circolazione stradale  su questa primaria arteria stradale (ex E45). Sul posto era presente personale delle Polizia Stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, bollettino regionale Umbria 31 marzo: rallenta il contagio, aumenta invece il numero dei guariti

  • Coronavirus, il bollettino in Umbria 2 aprile. Altri segnali positivi: aumentano i guariti e 4mila fuori dall'isolamento, contagiati di nuovo in calo

Torna su
PerugiaToday è in caricamento