Incidente stradale Norcia: muore 40enne, illesa la figlia di 18 mesi

Tragico incidente nella serata di domenica lungo la Tre Valli, in direzione Norcia. All'altezza della galleria di Forca Canapine, un tamponamento tra due auto ha causato la morte di un 40enne che viaggiava con la famiglia

Terribile incidente stradale domenica sera, lungo la Tre Valli, in direzione Norcia. Infatti, all'altezza della galleria di Forca Canapine, un tamponamento tra due auto ha causato la morte di un 40enne che viaggiava con la famiglia di ritorno da una gita.

Secondo la ricostruzione di Umbria24, l'uomo originario di Trevi a causa del forte impatto, ha battuto violentemente la testa contro il cruscotto morendo sul colpo. Illese la moglie e la figlia di appena 18 mesi. Nonostante i soccorsi del 118 siano arrivati immediatamente, per il 40enne non c'era più niente da fare.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Aeroporto di Perugia, ma che succede? Spariti anche i voli per Cagliari, Trapani e Olbia

  • Attualità

    La sanità dell'Umbria brilla, è la migliore in Italia: "Siamo il punto di riferimento di tutto il Paese"

  • Attualità

    Monteluce, niente case per famiglie: allargato il servizio d'accoglienza, altri 40 immigrati in arrivo

  • Cronaca

    Urina in pieno giorno davanti a locale e negozi, rissa sfiorata in centro

I più letti della settimana

  • Saldi estivi 2018, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Saldi estivi 2018, le date regione per regione: le dieci regole per non farsi fregare

  • Dopo la registrazione, ecco la puntata di 4 Ristoranti: la sfida perugina tra Nadir, Osteria, Civico e Alchimista

  • Tragico scontro tra moto e furgone in provincia di Perugia: muore sul colpo il centauro

  • Cade da cavallo, non ce l'ha fatta la giovane avvocatessa: muore a 45 anni

  • XX Giugno, la lunga notte della Massoneria di Perugia: i tre impegni del Grande Oriente per la città

Torna su
PerugiaToday è in caricamento