← Tutte le segnalazioni

Incidenti stradali

Bastia, investe ciclista, lo porta in Ospedale: ma poi fugge portandosi via anche la bici

Riceviamo e pubblichiamo una segnalazione di un nostro lettore che sta cercando di rintracciare un pirata della strada. Il suo appello lo ha anche pubblicato sulla propria pagina di Fb.

"Vi chiedo di pubblicare queste righe per raggiungere un numero maggiore di utenti ed avere qualche possibilità in più di risalire all'autore del sinistro:

Ieri pomeriggio 12 NOVEMBRE 2014, in zona BASTIA UMBRA (nei pressi della ISA incrocio con la strada che proviene da Costano), verso le ore 12 un'auto di grossa cilindrata di colore blu scuro, ha investito un ciclista in bici da corsa facendolo cadere, procurandogli fratture ed escoriazioni.

L'automobilista ha dapprima soccorso il ciclista accompagnandolo all'ospedale per poi dileguarsi, portandosi via tra l'altro la bicicletta. Chiedo ai miei contatti di condividere e a chiunque avesse visto qualcosa di contattarmi in privato". 

E-Mail: (Giorgio) paxgio@tin.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di Mauro Mosconi
    Mauro Mosconi

    ps. Tutto a posto nel senso che ho comunque riportato varie contusioni varie ed ancora dolorante (poteva andare peggio). Ma al confronto di fratture beh.....

  • Avatar anonimo di Mauro Mosconi
    Mauro Mosconi

    Incredibile e assurdo! Anche io investito in bici ma devo dire che la signora si è fermata e si è preoccupata cosi come altri automobilisti e ciclisti. Certo non tanto quelli del 118, visto che alla richiesta di assistenza hanno detto che se mi ero rialzato era tutto a posto. Per fortuna si! Ma se avessi avuto un emorragia interna? Comunque solidarizzo con te. Purtroppo di bastardi in giro ce ne sono molti e direi che ne hai beccato proprio uno! Già è tanto che non ti ha lasciato li, come mi hanno raccontato di un altro episodio! Ti auguro che le forze dell'ordine lo trovino e soprattutto che sia assicurato!

    • Mauro scusami se ti risondo solamente ora, con grandissimo ritardo, ma non ero più rientrato nel profilo di Perugiatoday. Volevo farti sapere a te e tutti quelli che hanno letto l'articolo, che i Carabinieri di Assisi hanno rintracciato in pochissimi giorni l'autore dell'incidente il quale ha ammesso la sua responsabilità. Complimenti alle nostre Forze dell'ordine!

Segnalazioni popolari

  • "Non solo le cose brutte. In questo mondo di egoisti, ci sono ancora dei giovani sui quale puntare"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento