Ponte della Pietra, frontale tra un'auto e un furgone: grave un 33enne

Si sono scontrati questa mattina - 3 gennaio - un'auto e un furgone, ma il giovane di 33 anni, residente a Castel del Piano, è rimasto gravemente ferito e non ricorda assolutamente nulla di quanto accaduto

Frontale a pochi metri dall’ospedale Santa Maria della Misericordia. In gravi condizioni un giovane di 33 anni, residente a Castel del Piano che ha riportato, come informa  l’Ufficio Stampa della Azienda Ospedaliera, “un trauma cranico maggiore”. Il giovane sarà sottoposto a ulteriore controlli dato che non si ricorda assolutamente nulla dell’accaduto.

A rimanere coinvolto nell’incidente, avvenuto questa mattina - 3 gennaio – alle ore 8, anche un uomo di 53 anni, alla guida di un furgone, residente a Gualdo Cattaneo che è rimasto ferito ad un ginocchio.

Il sinistro avvenuto, appunto, a 500 metri dal nosocomio perugino e davanti al cimitero di Ponte della Pietra ha provocato lunghe code, bloccando per alcune ore il traffico. A intervenire sul posto anche una auto medicalizzata, una pattuglia dei vigili urbani e per estrarre il ferito più  grave si è reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento