Paura e delirio lungo la E45, viaggia per chilometri contromano: tragedia sfiorata

L'uomo, un anziano di 78 anni, è stato identificato e portato in ospedale per tutti gli accertamenti del caso. Il veicolo è stato invece posto sotto sequestro

Tragedia sfiorata lungo la E45, all'altezza di Massa Martana. Erano le 10.30 di questa mattina quando un anziano- alla guida della propria auto- ha imboccato contro mano l'ingresso della superstrada, viaggiando per tre chilometri e causando il panico fra gli automobilisti. Per schivare la pericolosa manovra del 78enne, due mezzi pesanti e un pulman hanno frenato improvvisamente, tamponandosi a vicenda. Feriti lievemente i conducenti. 

E45: contromano con nove persone a bordo, poi lo schianto

L'anziano è stato ritrovato ed identificato, a causa del suo stato confusionale è stato trasportato all'ospedale per ulteriori accertamenti, mentre il veicolo è stato posto sotto sequestro. sul posto sono intervenuti tempestivamente gli agenti della polizia stradale di Todi che, in sinergia con i carabinieri, sono riusciti ad identificare l'autore dello sconsiderato gesto. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

  • LA VIGNETTA di Giuseppe Pellegrini. Il Frecciarossa parte seconda: l'orario infernale!

  • Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento