Sabato tragico, giovanissimo centauro perde la vita a pochi metri da casa

Era quasi arrivato a casa, dove avrebbe pranzato insieme alla sua famiglia, ma il giovane 24enne a casa non è mai arrivato. E' morto sul colpo a seguito di un tragico incidente

Ennesimo tragico incidente. Questa volta a perdere la vita un giovane motociclista di 24 anni che si è scontrato con un'autovettura nella frazione di Santa Lucia. Nonostante l’immediato intervento del personale del 118, per il giovane, residente a Bastia Umbra, ma nato ad Assisi, non c’è stato purtroppo niente da fare.

C.C., queste le iniziali del giovane, stava rientrando a casa e ha perso la vita proprio a poche decine di metri dalla sua abitazione. L'allarme, come riferisce una nota dell'ufficio stampa dell'Azienda Ospedaliera di Perugia, è stato dato da un automobilista di passaggio, esattamente alle 12.58, nonostante chi fosse alla guida del mezzo che si è scontrato con il giovane centauro non riportato lesioni. Il magistrato di turno ha autorizzato il trasporto del corpo del ragazzo all'obitorio dell'Ospedale di Perugia. Non è noto se verrà disposta l'autopsia.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento