Ferro di Cavallo, auto sbanda e finisce contro i contatori provocando una fuga di gas

Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di oggi - 30 ottobre - ed è stato necessario l'intervento congiuto dei Vigili del Fuoco e dei tecnici dell'Enel gas che hanno dovuto arginare la perdita dell'impianto di un condominio

Un'auto ha violentamente sbattuto contro il muro di un condominio sul lato dei contattori del gas che riforniscono gli appartamenti dei residenti. L'impatto ha provocato una piccola fuga di gas che è stata immediatamente arginata dal Pronto Intervento dai tecnici di Enele Gas. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco e una pattuglia della Polizia Municipale.. 

L'auto - guidata da un perugino - è stata fuori controllo per una ventina di metri prima di finire diretta contro il muro. Le cause dell'improvviso zig-zag non sono ancora note ma la causa potrebbe essere stata propria una banalissima foratura. A dare l'allarme ai Vigili del Fuoco sono stati alcuni residenti che si sono fortunatamente accorte subito della fuga di gas dai contato danneggiati.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Bullismo a scuola, compagni terrorizzati e picchiati: 16enne arrestato dai carabinieri

    • Cronaca

      Dramma in Umbria, muore durante una passeggiata in mountain bike

    • Cronaca

      Hotel Rigopiano, lotta contro il tempo: si cerca il giovane umbro disperso sotto le macerie

    • Cronaca

      Scatta l'interdittiva antimafia per il Foligno calcio: annullata la partita con l'Avezzano

    I più letti della settimana

    • Terremoti in serie nel Centro Italia: 5.4 di magnitudo, paura anche in tutta l'Umbria

    • Hanno sfidato la bufera, il rischio slavine e muri di neve da 4 metri ma li hanno salvati...

    • Terremoto in Centro Italia, a Perugia scuole chiuse per due giorni

    • Dramma in Umbria, muore durante una passeggiata in mountain bike

    • Perugia in lutto, è morto il Maestro: il dolore del sindaco Romizi

    • Sisma, le ultime analisi: "Rischio effetto contagio sull'Appennino umbro-marchigiano"

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento