Falcia i cartelli con l'auto e poi esce fuori strada sulla E45

Illeso il conducente. Ha divelto alcuni cartelli stradali per circa 150 metri, per poi terminare la corsa tra i cespugli

Momenti di paura per un giovane conducente alla guida della propria auto, che nel pomeriggio di domenica, dopo aver perso il controllo del mezzo, è andato a finire tra i cespugli. Fortunatamente senza gravi conseguenze. E' accaduto lungo la E45, all'altezza di Lidarno in direzione Perugia. Secondo quanto ricostruito il conducente, di circa vent'anni, ha divelto alcuni cartelli stradali per circa 150 metri, (di cui uno finito sull'altra corsia), per poi terminare la corsa tra i cespugli. Sul posto sono intervenuti polizia stradale e  i vigili del fuoco per la messa in sicurezza della vettura. Nessun altro veicolo coinvolto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento