Schianto lungo la E45, auto con a bordo una famiglia finisce contro il guard rail

Oltre al 118, sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Stradale e la ditta di manutenzione Anas per la gestione della viabilità

Immagine d'archivio

Incidente stradale nel tardo pomeriggio di ieri - domenica 19 marzo - lungo la E45, all'altezza di Promano in direzione nord. Il conducente di un'auto, con a bordo la moglie e il figlio di pochi anni, ha perso il controllo del mezzo che si è andato a schiantare contro il guard rail. Non sono rimasti coinvolti altri veicoli nell'incidente. 

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia stradale e i sanitari del 118 che hanno accompagnato la famiglia all' ospedale di Città di Castello per tutti gli accertamenti del caso. Fortunatamente sono usciti quasi illesi dall'incidente. Ad intervenire anche l'Anas per la gestione della viabilità e per chiudere temporaneamente alla circolazione il tratto in direzione nord. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ponte San Giovanni: "Quel cavalcavia è preoccupante, subito intervento per evitare disastri"

    • Cronaca

      Al rientro dalle vacanze l'amara scoperta: sparita nel nulla rara collezione di dischi in vinile

    • Cronaca

      Il cibo biologico a scuola fa scattare la pace tra Comune e associazioni dei genitori

    • Cronaca

      Bimbo di 14 mesi ricoverato al Meyer, la mamma "I medici lo hanno salvato: grazie!"

    I più letti della settimana

    • La tragedia: vola giù dal balcone, noto imprenditore muore a 66 anni

    • Clienti intossicati dalla salmonella dopo una cena: condannata proprietaria del ristorante

    • Bambino di 14 mesi rischia di morire per un ramoscello, nuovo bollettino medico

    • Tragedia in Umbria, si accascia a terra e muore: inutili i soccorsi

    • Perugia in lutto, noto imprenditore edile muore a 79 anni: oggi i funerali

    • Altro che made in Umbria, maxi sequestro di tartufi tarocchi dalla Romania

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento