Città di Castello, incidente stradale: motociclista in ospedale, è in gravi condizioni

Schianto in moto lungo la strada regionale 257 “Apecchiese”. L'incidente si è verificato intorno alle 11.30 nei pressi di Fraccano, nel comune di città di Castello

Schianto in moto lungo la strada regionale 257 “Apecchiese”. L'incidente si è verificato intorno alle 11.30 nei pressi di Fraccano, nel comune di città di Castello. Un motociclista di 37 anni, originario di Fano, per cause ancora in corso di accertamento ha perso il controllo della moto ed è rovinato a terra. Un volo di circa 20 metri. 

Sul posto, allertati dai motociclisti, che nel frattempo hanno prestato i primi soccorsi,la Polizia Municipale di Città di Castello ( che si trovava nei pressi per alcuni controlli) e i soccorritori del 118. Il centauro e’ stato in un primo momento trasportato all’ospedale di città di castello e poi viste le sue gravi condizioni (politraumi) trasferito all’ospedale Santa Maria della misericordia di Perugia dove e’ ricoverato in prognosi riservata. 

AGGIORNAMENTO: Incidente in moto, 37enne in gravissime condizioni: è in Rianimazione

Potrebbe interessarti

  • "Il paradiso delle signore", l'attore umbro Giordano Petri nella nuova stagione della fiction di Rai Uno

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Sigaretta addio: come smettere di fumare e perché conviene farlo

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

I più letti della settimana

  • Concorsone del Mibac, 1052 assunzioni a tempo indeterminato: le materie d'esame, i requisiti e come fare domanda

  • Tragedia in vacanza, umbro muore in spiaggia a San Benedetto del Tronto

  • Caos graduatorie, il ministero dell'Istruzione: "Problemi solo per la Primaria, per la Secondaria ruoli assegnati"

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Fontivegge, ipotesi overdose: 40enne trasportato in codice rosso, è gravissimo

Torna su
PerugiaToday è in caricamento